Dopo due anni di attività, questa sfida può dirsi vinta?
Aprirla in una città attenta ed esigente come Parma una sfida ancora più difficile, ma anche più stimolante per questo.
La partecipazione agli incontri è gratuita, con alloggi a disposizione per i fuori sede.Alice, puoi raccontarci qual è stato il percorso formativo e professionale che ti ha portato dalla Sardegna in Emilia?04.11.17 cultura, ciclo di incontri al Palazzo del Governatore.Un binomio evocativo che a Parma porta alla mente uno di quei luoghi pieni d'anima sempre più rari, una piccola libreria in Borgo Santa Brigida che in due anni è entrata nel cuore di molti parmigiani.Presentazione del libro di Domenico Losurdo, edito da pesquisar um casal fazendo amor Laterza.Letture da Blok, Mandeltam, Esénin, Majakóvskij, Achmatova, Pasternak e altri a cura dellAssociazione Voglia di Leggere Ines Martorano.FormatPrice(ice) : 'Book now '.Incontro con Guido Carpi, autore del libro Russia 1917.




1917 lanno delle Rivoluzioni martedì 7 novembre, giorno in cui ricorre lanniversario della Rivoluzione Russa, il Comune di Parma dà il via, a Palazzo del Governatore, ad un ciclo di sei incontri volti ad approfondire alcuni temi legati a questo cruciale momento storico e politico."Credo che quando si sceglie di aprire una libreria indipendente sia fondamentale trovare almeno un elemento che la possa contraddistinguere in modo significativo da tutte le altre, anzitutto perché una realtà indipendente non potrà mai competere, da generalista, con una libreria di catena o con.Maria 5 LA rivoluzione russa: cause, vicendrotagonisti * Presentazione di Fabrizio Solieri a seguire echiflessarma della rivoluzione russa * Presentazione di Gino Reggiani In collaborazione con Festa Internazionale della Storia - Parma Mercoledì 22 novembre, ore.30 Palazzo del Governatore, Piazza Garibaldi 2 1917.Iscrizioni on line dal 12 luglio all11 agosto.Chi entra ai Diari di bordo credo trovi tutto questo, il sorriso e il consiglio giusto mio e di Antonello, la possibilità di fruire di una programmazione culturale fitta per tutto lanno, con due incontri a settimana tra presentazioni di libri, reading, proiezioni, inaugurazioni.Un anno rivoluzionario e Maria Candida Ghidini.La rassegna diciassette.Lei, giovane donna arrivata a Parma dalla Sardegna, ci racconta com'è nata quest'avventura.Questa è lidea che io e Antonello avevamo ben chiara sin dallinizio: trovare un tema su cui specializzarci e svilupparlo in tutte le sue accezioni.Colloquia con lautore Margherita Becchetti, Centro studi movimenti Sabato 25 novembre, dalle ore.00 alle.00 e dalle.00 alle ore.00 Centro studi movimenti, Via Saragat 33/a rovesciare LA piramide.Centro studi movimenti Via Saragat 33/a.



Colloquia con lautore Marco Minardi, Istituto Storico della Resistenza di Parma Venerdì 17 novembre, ore.30 Palazzo del Governatore, Piazza Garibaldi lunione CHE abbiamo perduto.
(maria chiara perri condividi).
IL cartone animato DI jurii norteja rivoluzione A cura della Prof.

[L_RANDNUM-10-999]